Siamo una piccola azienda che ha una lunga storia d’amore, quella tra la nostra famiglia e la terra di Maremma, ruvida e selvaggia, a volte ostile, ma che sa essere generosa con chi la cura.

Mio padre Nazario, di famiglia contadina e di piccoli commercianti, lascia nel 1965 il suo piccolo paese di collina e si trasferisce per lavoro a Grosseto, nella pianura maremmana. Prima ancora di acquistare casa acquistò il terreno dove nel tempo libero cominciò a coltivare, con amore e fatica, e dove fondò quella che oggi è la nostra azienda agricola. Un angolo di paradiso, in quello che sarebbe poi diventato il Parco Naturale della Maremma, l’amata campagna dove rifugiarsi e depurarsi dallo stress della vita cittadina.

Questo è ciò che abbiamo ereditato e che vogliamo portare avanti: una terra, l’amore, la passione e il rispetto della natura. Ad occuparsi dell’azienda agricola è oggi mia madre Tiziana, mentre io, Lucia, seguo la produzione di pasta e farina con l’aiuto della mia famiglia, cercando di trasmettere anche ai miei figli i valori e gli ideali di questa lunga nostra storia.

Siamo una piccola azienda che ha una lunga storia d’amore, quella tra la nostra famiglia e la terra di Maremma, ruvida e selvaggia, a volte ostile, ma che sa essere generosa con chi la cura.

Mio padre Nazario, di famiglia contadina e di piccoli commercianti, lascia nel 1965 il suo piccolo paese di collina e si trasferisce per lavoro a Grosseto, nella pianura maremmana.

Prima ancora di acquistare casa acquistò il terreno dove nel tempo libero cominciò a coltivare, con amore e fatica, e dove fondò quella che oggi è la nostra azienda agricola. Un angolo di paradiso, in quello che sarebbe poi diventato il Parco Naturale della Maremma, l’amata campagna dove rifugiarsi e depurarsi dallo stress della vita cittadina.

Questo è ciò che abbiamo ereditato e che vogliamo portare avanti: una terra, l’amore, la passione e il rispetto della natura. Ad occuparsi dell’azienda agricola è oggi mia madre Tiziana, mentre io, Lucia, seguo la produzione di pasta e farina con l’aiuto della mia famiglia, cercando di trasmettere anche ai miei figli i valori e gli ideali di questa lunga nostra storia.

Abbiamo scelto l’agricoltura Biologica e le tecniche di Agricoltura Conservativa. Abbiamo aderito al disciplinare ambientale ottenendo l’uso del marchio registrato Parco regionale della Maremma QUALITÀ Agro BIO per i nostri prodotti alimentari e QUALITÀ Servizi per l’agriturismo, a garanzia dell’origine di tutti i nostri prodotti e della sostenibilità ambientale del processo produttivo.

Abbiamo scelto l’agricoltura Biologica e le tecniche di Agricoltura Conservativa.

Abbiamo aderito al disciplinare ambientale ottenendo l’uso del marchio registrato Parco regionale della Maremma QUALITÀ Agro BIO per i nostri prodotti alimentari e QUALITÀ Servizi per l’agriturismo, a garanzia dell’origine di tutti i nostri prodotti e della sostenibilità ambientale del processo produttivo.

Dopo 20 anni di riposo, nel 2016 siamo tornati a lavorare i nostri campi, producendo principalmente legumi (ceci) e grani antichi che in passato si coltivavano in queste zone, e poi girasoli ed erba da foraggio. Oggi coltiviamo anche lavanda officinale.

Per trasformare i nostri raccolti in pasta, farina e prodotti cosmetici abbiamo scelto la collaborazione con piccole aziende del territorio che condividono lo stesso nostro amore e passione per il lavoro e lo stesso rispetto per la terra.