© 2017 by  Agriturismo Le Giunchiglie created with Wix.com

Per prenotare chiama il:

+ 39 3289065771

La nostra storia

Una piccola azienda con una lunga storia, la storia d'amore tra mio padre e questa terra.

Nel 1965 mio padre, Nazario Passalacqua, si trasferì per lavoro nella pianura Maremmana e si innamorò di questo angolo di paradiso. Prima ancora di acquistare una casa dove abitare acquistò la terra dove poi, anni dopo, sarebbe nato l'agriturismo. Qui amava trascorrere le sue domeniche a contatto con la natura, facendo lavori anche duri ma che lo depuravano dallo stress del suo lavoro quotidiano.

Pietra su pietra ha costruito la strada di accesso. Poi anni dopo riuscì a tirar su un magazzino per il ricovero degli attrezzi agricoli e dei frutti del raccolto.

Finalmente nel 2008, una volta in pensione, riuscì a trasformare una parte di quel magazzino in Agriturismo, potendo così trascorrere anche qualche notte nella sua amata campagna.

L'Agriturismo adesso

 

Dal 2012 mio padre non è più con noi e così adesso siamo io con la mia famiglia e mia madre a mandare avanti l'agriturismo, cercando di mantenere e far vivere ancora la lunga storia d'amore iniziata nel 1965.

Per i nostri ospiti abbiamo arredato con cura gli alloggi, per farli sentire veramente come a casa, mettendoci cuore e passione, mobili, ricami e foto di famiglia.

Perchè chi viene qui, anche se solo per pochi giorni, possa godere a pieno di questo luogo.

Siamo felici di poterlo condividere con chi, una volta arrivato, inizia ad amarlo come noi.

A ciascuno il proprio compito

Tiziana, mia madre, si occupa soprattutto dell'azienda agricola, di cui adesso è titolare, ed anche del'accoglienza degli ospiti 

Io, Lucia, mi occupo soprattutto dell'Agriturismo, prenotazioni, cura degli alloggi, accoglienza degli ospiti,  manutenzione del giardino aiutata da mio marito David e anche dai bambini (quando ne hanno voglia!)

E infine le nostre preziose collaboratrici che si prendono cura della pulizia degli alloggi.

Una squadra pronta ad accogliervi e farvi sentire a casa vostra.