Terra ricca di storia e tradizioni, la Maremma si presenta ancora oggi come un territorio incontaminato. Splendide spiagge, campagne e pascoli a perdita d’occhio dove vacche e cavalli vivono in libertà.

Il Parco Regionale della Maremma rappresenta il cuore di questa terra. Lo si può visitare attraverso innumerevoli itinerari: dalle passeggiate a piedi o in biciletta, oppure a cavallo accompagnati dai Butteri maremmani.

Addentrandosi nella macchia mediterranea è possibile scorgere volpi, daini e cinghiali, o ancora molteplici varietà di uccelli rapaci che nidificano in questa area protetta.

Nei dintorni del Parco, la Maremma è ricca di incantevoli borghi medievali, aree archeologiche e giardini d’arte, sorgenti termali e, a poco più di un’ora di macchina, il Monte Amiata meta sciistica durante la stagione invernale.

Terra ricca di storia e tradizioni, la Maremma si presenta ancora oggi come un territorio incontaminato. Splendide spiagge, campagne e pascoli a perdita d’occhio dove vacche e cavalli vivono in libertà.

Il Parco Regionale della Maremma rappresenta il cuore di questa terra. Lo si può visitare attraverso innumerevoli itinerari: dalle passeggiate a piedi o in biciletta, oppure a cavallo accompagnati dai Butteri maremmani.

Addentrandosi nella macchia mediterranea è possibile scorgere volpi, daini e cinghiali, o ancora molteplici varietà di uccelli rapaci che nidificano in questa area protetta.

Nei dintorni del Parco, la Maremma è ricca di incantevoli borghi medievali, aree archeologiche e giardini d’arte, sorgenti termali e, a poco più di un’ora di macchina, il Monte Amiata meta sciistica durante la stagione invernale.

Itinerari

Nel Parco della Maremma non ci si annoia, ci sono molte attività da fare tutto l’anno per conoscere e vivere il Parco. Il nostro Agriturismo è stato insignito della qualifica di Eccellenza Ambientale tra gli Esercizi Consigliati del Parco, per i nostri ospiti significa un alto standard di qualità e sconti riservati sugli ingressi (-30%) e sul ticket parcheggio spiaggia (- 50%).

Oppure si può prendere l’auto e spostarsi, nel giro di un’oretta al massimo si trovano borghi medievali, aree archeologiche, sorgenti termali, oasi wwf, giardini d’arte.

Qui di seguito vi indichiamo solo qualche esempio, ma potrete scoprire di più una volta arrivati

il parco a cavallo

Il Parco a cavallo

La Maremma e il cavallo sono un binomio inscindibile. All'interno del Parco si possono fare semplici passeggiate, itinerari più impegna...

Continua a leggere

Diaccia Botrona

Diaccia Botrona

La riserva naturale della Diaccia Botrona, a Castiglione della pescaia, è una delle ultime zone umide rimaste dopo le bonifiche della M...

Continua a leggere

roselle

Roselle

A Roselle potrete visitare l'area archeologica etrusca e la città romana con i mosaici delle ville, il decumano, l'anfiteatro tuttora u...

Continua a leggere

amiata

Monte Amiata

Il Monte Amiata, a solo un'ora d'auto, è un mondo a sé, con i suoi paesini in cui si possono scovare le ceramiche dei Della Robbia, le ...

Continua a leggere